20 terrificanti storie vere su cosa succede quando si scherza con una tavola Ouija

  • Jordan Page
  • 0
  • 4955
  • 76

1. Il mio primo errore è stato insultarlo: La mia amica aveva detto che ne aveva uno, quindi le ho chiesto di tirare fuori il tabellone in modo da poterlo controllare. All'inizio ha detto di no, ma poi ha accettato di farlo finché non doveva partecipare. Dopo aver sistemato il consiglio, le ho chiesto "C'è qualcuno qui?" ... niente. Quindi, essendo un adolescente stupido, ho detto "Se c'è qualcosa qui e non parli, sei un codardo". Il tabellone è stato riposto dopo.

Avanti veloce circa una settimana dopo e fammi dormire al piano di sopra sul mio divano. Mi sveglio in una "notte tempestosa" stereotipata. Tuoni e fulmini, vento e pioggia ... le opere. Mi guardo intorno per vedere perché mi sono svegliato e non vedevo nulla, e decido di provare a riaddormentarmi. Dopo essere rimasto sdraiato lì per circa 30 secondi, sento dal piano di sotto "Prendi il ragazzo" con una voce molto roca e sottile. Apro gli occhi e ascolto ... niente. Inizia a tornare a dormire ... "GET THE BOY", questa volta era MOLTO più forte. Poi la mia porta al piano di sotto si chiude di scatto. Mi fa impazzire perché nessuno ha dormito laggiù e non avevamo correnti d'aria.

2. Parlava in latino: Facendo il tabellone con sei o sette persone, solo uno dei miei amici conosce il latino e non sta toccando l'oracolo, il contatto inizia a parlarci in latino. Lo stesso amico in seguito ritirò la mano dall'oracolo avendo ricevuto quello che sembrava un piccolo graffio sul polso, non sanguinante ma rosso vivo come se fosse fresco. La sua ragazza all'epoca era afflitta da un contatto che avevano stabilito e si sarebbe svegliata con strani lividi sulle gambe.

3. Una bambola inquietante: Ho una storia terrificante su una tavola ouija. Ho ricevuto una chiamata da mio cugino che ha detto che lui, suo fratello, suo padre e il suo migliore amico stavano usando un ouija nel loro seminterrato. Prima di iniziare hanno preso una grande bambola di porcellana fuori dalla stanza perché era inquietante e l'hanno posizionata in una stanza adiacente a faccia in giù su una pila di asciugamani.

Mio cugino si è preso una breve pausa perché il consiglio diceva solo sciocchezze e lui è andato a cagare. Suo padre, suo fratello e un amico hanno iniziato a fare domande al consiglio senza di lui, una delle domande era chi c'è nell'altra stanza? Ha iniziato a emettere numeri casuali e quando mio cugino è tornato nella stanza, suo fratello ha detto che non funzionava che lo avrebbero messo via e gli ha mostrato la risposta all'ultima domanda che ha fatto e ha detto "amico questo è il mio numero di previdenza sociale !, poi hanno iniziato a parlare con chiunque avesse iniziato a vomitare risposte, ha detto a mio cugino che sarebbe morto nell'aeronautica militare. A questo punto dicono all'entità con cui stanno comunicando di provare se stessa. Poi ha enunciato la parola "BAMBOLA" ed erano come wtf.

Hanno aperto la porta per controllare la bambola di porcellana che avevano deposto nell'altra stanza e quando hanno aperto la porta la bambola era in piedi proprio di fronte alla porta e li fissava. Tutti sono impazziti e sono corsi via di casa. Il suo migliore amico ha bruciato la tavola ouija e penso che sia temporaneamente impazzito per alcuni mesi. Mio cugino per qualche motivo si è poi unito all'aviazione e ora è su una base in Europa.

4. Mio padre era nel mondo degli spiriti: Parlava di mio padre morto. Azzeccato. Era così strano, e parlare di mio padre mi mette a disagio all'inizio.

5. Gli ho chiesto quanto tempo avrei dovuto vivere: Tutti gli abbiamo fatto una domanda di cui solo la persona che lo chiedeva avrebbe saputo la risposta. Risponderebbe alle domande. Una domanda che qualcuno ha posto è stata "qual era il nome della barca su cui sono andato in crociera quando avevo 6 anni?" ha risposto.

Abbiamo giocato con questa cosa per sempre, abbiamo avuto esperienze di punti freddi e mettevamo una candela dove si trovava il punto freddo e la candela bruciava lateralmente non verso l'alto e verso il basso. Una notte abbiamo chiesto tutti quanto tempo ci restava da vivere ed è qui che diventa spaventoso. Tutti hanno chiesto e avevano 50-60 + anni rimasti.

Vado a chiedere e dice 10. Chiedo 10 anni e dice giorni.

A questo punto ho praticamente cagato un mattone. Diceva che sarei stato ucciso in un incidente d'auto da una ragazza di nome Emma. Lo chiedevamo 3 giorni dopo e direbbe che mi restano 7 giorni. Chiedilo 2 giorni dopo, ha detto che avrei lasciato 5 giorni e così via.

A questo punto sto impazzendo, portando una Bibbia in tasca e indosso una grande croce. Alla fine lo dico a mio padre e lui non mi crede, quindi ne ho fatto uno con un pezzo di carta e ho usato un cd per mostrarglielo. Ha funzionato e lui è saltato fuori e mi ha detto che non dovevo andare a scuola il giorno in cui avrei dovuto morire. Non sono andato a scuola e non è successo niente.

6. Soffocato: Non ho prove e non mi interessa se non mi credi. Ho usato una lavagna con i risultati e ho lasciato entrare qualcosa nella mia casa. E sono stato aggredito fisicamente da questa entità.

È iniziato con la sensazione di essere osservati, le porte che si chiudono e i passi sul legno duro quando eri a casa da solo. E progrediva lentamente fino a essere tenuto sveglio da qualcosa che scuoteva il letto o che tirava via le coperte. A volte anche sussurrando il tuo nome. Il tabellone scompariva per giorni e giorni, poi appariva in posti in cui non l'avresti mai messo. Ne sono diventato ossessionato. Poi è stata una messa nera nell'angolo della stanza. O la sagoma di un uomo che ti guarda dalla porta. Dopo di che si è intensificata abbastanza rapidamente. Mi sono fatta tirare i capelli. Dita dritte. Graffiato. Soffocato. Trattenuto a letto mentre questa cosa mi sussurrava all'orecchio in quello che avrebbe potuto essere solo latino ... Abbiamo avuto la benedizione della nostra casa e la cosa brutta non si è più fatta vedere. Solo gli eventi normali ora. Ma non giocherò mai più con una di quelle tavole.

7. Posso vederti attraverso la finestra: Avevo circa 12 o 13 anni e trascorrevo la notte a casa di un amico, scherzando con la tavola Ouija con lui e sua sorella e stavamo ottenendo ogni sorta di incomprensioni più parole enunciate, solo per spaventarci per divertimento senza prenderlo molto sul serio quando abbiamo ricevuto il messaggio "Posso vederti attraverso la finestra" e poi "Posso vederti attraverso i suoi occhi" o qualcosa del genere ... c'era solo una piccola finestra nel seminterrato dove eravamo, e solo il cortile sul retro e boschi oltre il vialetto visibile attraverso quella finestra ... gli abbiamo fatto altre domande e ha detto "Sono sotto la macchina", quindi in qualche modo abbiamo avuto il coraggio di uscire con una torcia e sbirciare sotto la macchina, dove abbiamo visto un enorme nero gatto randagio che sibilava.

Siamo corsi dentro fuori di testa e in quel preciso momento la corrente è venuta meno e tutte le luci della casa si sono spente. In realtà ci cacchiamo quasi da soli. Pochi minuti dopo la corrente è tornata e quella notte siamo rimasti in piedi fino all'alba spaventati e non abbiamo più giocato con la tavola.

8. Il nostro primo errore:Mia moglie ed io abbiamo avuto delle cose inspiegabili nella casa che stavamo affittando. Quindi abbiamo ottenuto un consiglio per cercare di capire con cosa avevamo a che fare. Cattiva idea. La tavola era solo una tavola normale standard. L'abbiamo usato una notte per parlare con (si spera) il nostro spirito. Quello di cui non ci siamo resi conto è che le assi di Oujia aprono la porta per far passare qualsiasi cosa e parlare. Il pezzo in cerca è volato via dal tabellone verso la fine della nostra sessione e non avevamo risposte reali a tutto ciò di cui stavamo parlando con qualcosa, ma era molto evasivo con le sue risposte. Le cose sono peggiorate in casa e alla fine abbiamo rotto il contratto di locazione e ci siamo trasferiti ... Le radio e le TV continuano a funzionare da sole, ma dopo il consiglio le cose sono andate male. Voci, oggetti in movimento e mia moglie dice che una notte sono stato posseduto, ma non posso confermarlo mentre dormivo.

9. OMG: Mia madre mi ha avvertito di non usarli a causa della sua esperienza: ne usava uno a casa di un'amica quando era giovane. Durante l'uso della lavagna non è successo nulla di importante, tuttavia ha notato che qualunque fantasma con cui stavano "chiacchierando" sembrava essere violento e ce l'ha con lei. Si scrollò di dosso e se ne andò in macchina, mentre mentre tornava a casa colpì e uccise orribilmente un cavallo che "apparve dal nulla", correndo contro la sua macchina. Nel mezzo di una città. Nel pomeriggio.

10. Incidente con la cippatrice: La mia prozia non si è mai sposata e quando ho chiesto perché, mio ​​padre mi ha raccontato la storia. A quanto pare, quando aveva sedici anni aveva un ragazzo piuttosto serio. Quando ha usato una tavola, ha chiesto se si sarebbero sposati, e ha detto di no. Ha chiesto se si sarebbero lasciati ... no ... ha chiesto se uno di loro sarebbe morto e ha detto di sì, e quando ha chiesto chi di loro ha detto "arrivederci". Una settimana dopo ha avuto un incidente con la cippatrice nel mulino dove lavorava.

11. Abbiamo perso 10 ore: Io e la mia amica avevamo circa 14 o 15 anni. Aveva una tavola Ouija che usavamo abbastanza spesso. (Ho sempre pensato che lei lo stesse spingendo per il fattore divertimento, non l'ho mai preso sul serio) Una sera abbiamo iniziato, ed erano circa le 21:00 abbiamo iniziato a ricevere detti molto strani, nessuno di loro ricordo 27 anni dopo) e noi ha un nome. anche se il nome l'ho dimenticato nel corso degli anni, diceva che proveniva dalla Malesia. Era qui per proteggerci. (Ricordo così tanto) La prossima cosa che sappiamo sono le 7 del mattino! Era come se avessimo sbattuto le palpebre e il sole fosse alto. Era MOLTO strano. abbiamo perso 10 ore della nostra vita. Nessuno di noi ne ricorda niente. Eravamo semplicemente seduti al tavolo a fissarci l'un l'altro come "COSA SUCCEDE ??" Peccato che non abbiamo avuto una terza persona lì a dircelo. Non l'avrebbe mai più usata, l'ho fatto, ma non è mai successo di nuovo.

12. Avvertenza: L'ultima esperienza che ho avuto con una tavola quija, il plachett ha volato attraverso la stanza, sbattendo contro il muro, del suo stesso potere. SONO una porta e, a meno che tu non sappia come interagire con lo spirito, non hai idea di cosa mai chi o cosa sta comunicando con te. Hai aperto una porta e li hai chiamati. oops.

13. Previsione accurata della morte: Stavo in un hotel con amici nel nord dell'Ontario per un torneo di scacchi. Geek, lo so. Non riesco a ricordare esattamente la città. Comunque, stavamo cercando dei brividi di notte e qualcuno ha tirato fuori una tavola. Uno di quelli ufficiali che puoi ottenere da Toys'r'us. Abbiamo posto alcune domande che non ricordo, ma che non dimenticherò mai quando abbiamo chiesto se sapeva se qualcuno di noi sarebbe morto. Sì, so che strana domanda da porre. Uh, quindi ha scritto il nome di una persona che era con noi in quel momento. E poi una data che è stata circa un anno dopo. Il mio amico è morto un anno dopo di cancro al ginocchio. Lo sapeva 6 mesi prima di morire. A tutt'oggi sono ancora curioso del dispositivo, ma dannazione se mai lo toccherò di nuovo.

14. Prova fotografica:

  • http://i.imgur.com/FssFx.jpg
    http://i.imgur.com/PSSqa.jpg
    http://i.imgur.com/Z3xIv.jpg

Queste sono le foto di quello che mi è successo dopo aver usato una tavola Ouija fatta in casa stasera. Abbiamo posto una serie di domande chiedendo allo spirito se fosse quello che si era graffiato sul petto che era stato fatto prima di usare la lavagna. Ha risposto di sì e ha detto che era "qui" per "me" e che non se ne sarebbe andato. Prego che lo faccia.

15. Ho bisogno di: L'ho fatto solo una volta quando avevo 17 anni. In una stanza piena di persone e un bambino ha detto qualcosa del tipo "questo è tutto falso, ho bisogno di pr ..." prima che finisse la parola "prova" le luci in tutta la casa si spensero. Se è stata una coincidenza, è stata la più strana che abbia mai visto. Non c'era nessun altro in casa e la scatola dei fusibili era sepolta nel retro di un armadio. Il padre del bambino doveva tornare a casa e riaccenderlo, ha detto che non era mai successo prima (l'intero circuito è scattato).

16. Conosceva l'arabo: Ho sempre pensato che queste cose fossero BS. Tuttavia anni fa questo è cambiato quando l'ho fatto una volta con alcune persone a caso in una riunione. Stavamo parlando a tutti i tipi di "spiriti" diversi e non stavo prendendo nulla sul serio. Poi ho pensato a un modo per metterlo alla prova. Sono kuwaitiano americano e sono nato in Kuwait. Quindi conosco l'arabo e conoscevo un amico di mio fratello che è passato da poco di recente. Così ho chiesto di parlare con lui. Ora solo una persona mi conosceva all'incontro e anche allora non sapeva molto di me. Ero decisamente l'unico che sapeva parlare arabo (all'epoca ero in Oklahoma). Così ho chiesto in arabo come è morto. Il consiglio ha precisato l'incidente d'auto. Sono rimasto un po 'scioccato ma non l'ho ancora comprato completamente. Quindi ho posto una domanda più dettagliata. Ho chiesto in arabo quanti anni aveva quando è morto. Indicava 1 e poi 3. In quel momento ho iniziato a dare di matto. Nessuno avrebbe mai saputo di questi dettagli per non parlare di capire cosa stavo chiedendo. Ho chiesto maggiori dettagli sull'incidente (è volato fuori dal tetto apribile) e poi mi sono fermato. Da allora non ho più toccato una tavola Ouija.

17. S-A-T-A-N: Mia nonna li bandisce da casa sua, perché una volta quando era più giovane lei e le sue amiche ne hanno fatto uno. Hanno chiesto con chi stavano parlando, è stato scritto satana e poi la sua amica (che possedeva il consiglio) ha iniziato ad avere le convulsioni e da quel momento in poi ha giurato di aver sentito una presenza quando dorme.

18. C-U-N-T Circa due o tre anni fa la mia amica ha portato la sua tavola Ouija a casa mia per poterci giocare. Le prime volte che è stato utilizzato, l'ho solo guardato mentre altri miei amici lo usavano. Poi ho deciso che mi sarei unito a lui. Abbiamo chiesto se c'era uno spirito presente e siamo andati a sì. Gli abbiamo chiesto il suo nome, ma invece di andare alle lettere per spiegarlo, ha iniziato a passare a lettere casuali, senza distinguere alcuna parola specifica. Ho chiesto di nuovo il suo nome e ho scritto "B I T C H". Ho iniziato a impazzire e poi ho scritto "C U N T", quindi sono tornato di nuovo a lettere casuali. Sono andato fuori di testa e ho lasciato la stanza dopo. qualunque cosa fosse, era solo davvero meschina o qualcosa di diverso da uno spirito. Probabilmente non ne userò mai più uno dopo.

19. Strani segni Mio fratello ha costruito una tavola ouija una volta e ha avuto degli incontri piuttosto strani. Dovrò chiedergli i dettagli prima o poi. Ad ogni modo una volta ha rasato la sua cosa del puntatore e ha trovato strani segni su di esso che si vedevano solo sotto una luce nera. Nessun segno trovato nel legno da cui è stato tagliato il puntatore e gli indicatori sarebbero visualizzati come neri sotto la luce nera mentre questo mostrava il rosso. Qualcun altro lo sperimenta?

20. Questo non è più un gioco: Storia perfetta. 100% vero. Circa 15 anni fa, mia sorella aveva degli amici durante una notte. Erano nel seminterrato a guardare un film dell'orrore. Avevano una tavola Ouija. Hanno iniziato a imprecare e chiamarlo "merda" e "fottuto falso". Ha smesso di rispondere così hanno iniziato a guardare di nuovo il film.

All'improvviso, tutte le luci e l'elettricità si spengono. Cominciano a urlare. Poi la tv si accende tutta statica e sta blairing noisse. Urlavano e piangevano. Quindi, la tv si spegne e ritorna solo su uno schermo nero. Le parole "Questo non è più un gioco" rotolano sullo schermo in tutto bianco. Dopo, la tv si spegne e sono completamente al buio. Corrono fuori di casa. Successivamente, tornano a casa e il nostro cane si è nascosto e quando l'hanno trovato, non ha fatto altro che abbaiare e sembrare molto arrabbiato con loro. Pazzo.

21. Figura 8: A la ragazza ha portato la sua autentica tavola ouija fatta di acero direttamente da Salem. Ironia della sorte, era molto cattolica, ma adorava la sua pensione, ed era molto interessante poche notti nel dormitorio con essa. Penso che la seconda sera ci stavamo giocando, e stava andando lento, non molto movimento, meh. Ho tolto la mano dalla planchette perché non ero ancora così sicura della cosa. All'improvviso, fu come se dita fredde mi afferrassero le spalle leggermente, e questa terribile sensazione nella parte posteriore della mia mente venne a galla. Ho guardato il tabellone e la planchette ha iniziato a muoversi in uno schema demoniaco, penso che stavolta la figura 8s. Ho guardato la ragazza e ho detto "Ho un brutto presentimento" in tempo perché lei si rendesse conto di cosa stava succedendo. Ha interrotto il movimento e ha salutato lo spirito. In quel momento la presa gelida si allentò e tutto andò bene.

Tutti erano come "woaah" quando la ragazza ha spiegato che la cifra 8 significava che qualcosa stava cercando di uscire dal tabellone. (Questa è una tradizione comune che accompagna l'uso di Ouija.)

22. Max è sempre in giro: Quando avevo circa 14 anni il mio migliore amico ha dormito durante la festa di compleanno. Essendo le bambine sciocche che eravamo, abbiamo deciso di creare una tavola ouija da usare, non conoscendo davvero nessuna delle regole come farla dire addio. Dopo circa un'ora sono andato a leggere dei tarocchi e ho guardato il resto dell'Esorcista con l'altra coppia di ragazze che non volevano comunicare con gli spiriti. (Rileggendo l'ultima frase mi sembra uno stereotipo. Uso ancora le carte dei tarocchi, quindi a quanto pare non sono mai uscito da questa fase.)

Ecco dove è diventato strano. Dopo aver lasciato lo spirito che parlava con i miei amici è cambiato. Come in esso è passato a uno spirito completamente diverso. Si chiamava Max e mi stava cercando. Non ho mai conosciuto un Max in vita mia. I miei amici hanno urlato quello che stava dicendo mentre si muoveva e io stavo scrivendo mentre mi prendevano in giro finché non ha iniziato a dare loro informazioni su di me che nessuno a quella festa sapeva. Cose sugli abusi minori che stavo affrontando e altre piccole cose.

Questo mi ha spaventato a morte. Ho pregato che smettessero di giocare, anche dopo che Max ha cercato di convincermi che non stava cercando di farmi del male. I miei amici erano fantastici e hanno smesso di giocare prima che iniziassi a piangere e ho pensato che fosse la fine.

La volta successiva che una tavola Ouija uscì fu l'anno successivo e solo una ragazza della festa originale era nel gruppo. Stavamo cuocendo una torta così quando il cicalino si è spento io e lei siamo andati a sfornarla. Quando siamo tornati al gruppo un'altra ragazza si è girata verso di me e ha chiesto "Chi è Max?" A quanto pare è rimasto bloccato dopo quella prima volta. Se i miei amici vogliono usare una tavola Ouija non mi invitano a meno che non vogliano parlare con Max. È sempre in giro.

Alcune volte nella mia vita ho sentito una voce gridare il mio nome. di solito mi fa fermare per un minuto, non di più ma almeno due volte se non mi fossi fermato sarei stato sulla traiettoria di una macchina che andava troppo veloce per fermarsi prima che mi colpisse. Credo fermamente che Max si sia fermato per rendersi utile, ma se non avessimo tirato fuori quella tavola Ouija non avrei mai saputo di lui.

23. 24 giugno: La mia fidanzata mi ha raccontato questa storia di un'esperienza che ha avuto con una tavola ouija mentre era al liceo nel 1986. Aveva un amico di nome Johnny che soffriva di FC o di qualche altra malattia debilitante, che era stato recentemente ricoverato in ospedale. Sia lei che la sua amica Shelly facevano visita a Johnny regolarmente nella speranza di tenerlo su di morale e per una rapida guarigione. Una notte dopo aver visitato Johnny, erano da Shelly's quando decisero di provare una tavola ouija. Dopo un po ', hanno iniziato a comunicare con uno spirito che sembrava sapere molto su di loro che in realtà non avrebbe dovuto. Dopo alcune domande banali sui ragazzi e domande generali che ci si aspetterebbe da ragazze adolescenti, la mia ragazza ha deciso di chiedere di Johnny e delle sue condizioni. Il consiglio diceva rapidamente "24 giugno 1987 Johnny non dovrà più preoccuparsi" e disse "arrivederci". Il mio fidanzato e Shelly erano così convinti che il consiglio stesse dando loro una data per il recupero che hanno effettivamente scritto il messaggio e sigillato in una busta. L'anno successivo, il 24 giugno, si è scoperto che Johnny non aveva più bisogno di preoccuparsi delle sue condizioni. È stato il giorno in cui è morto.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Articoli utili sulle relazioni e sulla vita che ti cambieranno in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili sulle relazioni. Molte storie e idee interessanti