5 consigli per imparare ad accettare il tuo corpo e liberare il tuo potenziale erotico

  • William Boyd
  • 0
  • 2674
  • 600

Nell'era dei selfie, facciamo ancora fatica ad accettare i nostri corpi e il nostro aspetto. Queste sfide, purtroppo, limitano il nostro potenziale erotico di indulgere completamente al piacere.

Quanti di noi sentono questa fastidiosa voce interiore di critica nello stesso momento in cui ci guardiamo allo specchio o guardiamo le nostre immagini? Oserei presumere che sia un problema abbastanza comune.

Mi è piaciuto molto quello che una volta Esther Perel ha detto nel suo discorso secondo cui una persona con autostima è quella che conosce i suoi difetti e si tiene ancora in grande considerazione.

Ho collegato questa idea con la stima del corpo. Anche se qualcosa che vedo allo specchio potrebbe non piacermi, ci sono modi per accettarlo e possederlo con rispetto e compassione.

Per cominciare, penso che sia assolutamente normale non amare costantemente ogni parte di te stesso. La natura si rivela in polarità e cambiamenti permanenti. Quindi è del tutto naturale vedere il tuo corpo sotto una luce diversa quando sta cambiando e ti mostra impeccabilità o imperfezione. Alcune sfumature ti soddisferanno, altre no.

Ma l'idea fondamentale qui è imparare a gratificare ancora sinceramente questo microcosmo all'interno delle nostre cellule, vene, arti, ossa e neuroni, così come l'alchimia follemente magica e il potere di questa lava, calore, passione, magnetismo, creatività, immaginazione selvaggia che il nostro corpo immagazzina così amorevolmente e incondizionatamente per noi.

Allora, come possiamo arrivarci?

La mia formula è semplice ma richiede tempo e costanza.

1. Per prima cosa, guarda, studia ed esplora il tuo corpo. Prendi uno specchio, non un telefono.

2. Passa tutto il tempo che puoi nudo. Più tempo trascorri in un abito di compleanno, più diventi accettabile dal tuo corpo. Il livello di sensibilità del tour aumenta e diventi più abile nel nutrire questa sensuale e serena sensazione di eccitazione, che ti insegna come abbracciare e usare la cosa più potente del mondo: il tuo potenziale erotico.

3. Tocca, accarezza, accarezzati di più. Non necessariamente in modo sessuale. Devi solo familiarizzare con la tua pelle, le tue curve, la tua forma.

4. Intensifica i momenti in cui ti godi appieno il tuo corpo e il modo in cui appare o si sente. Non ignorarlo, ma sforzati intenzionalmente di celebrarlo con una danza o un piccolo incentivo sotto forma di simbolo, regalo, rituale o semplicemente lenta osservazione consapevole e assaporando queste deliziose occasioni.

5. Trascorri più tempo dentro e con il tuo corpo. Sii più attento agli stimoli esterni che entrano attraverso i tuoi sensi: ciò che senti, assaggi, senti, vedi e annusi. Ponetevi domande più sensuali: "Come ci si sente? Mi piace? Come mi piace? Ne ho bisogno di più o di meno? Quali emozioni suscita? Lo voglio? "

Questi esercizi ti aiuteranno a cancellare gradualmente il confine tra questa prigione mentale in cui provi vergogna, paura e stress per il tuo corpo, e le sue risposte naturali e organiche e l'incanto interiore del suo impeccabile coito tra fisicità, psiche e desiderio..




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Articoli utili sulle relazioni e sulla vita che ti cambieranno in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili sulle relazioni. Molte storie e idee interessanti