Come vivere ogni giorno quando il tuo cuore è stato completamente distrutto

  • Jack Thornton
  • 0
  • 4029
  • 984

Ti svegli. Senti che c'è qualcosa di diverso ma non sei abbastanza sveglio da metterci il dito sopra. Lentamente ma inesorabilmente, man mano che diventi più cosciente, ti rendi conto di essere nel tuo letto da solo. Non ti sei svegliato da solo da molto tempo. Ora è qualcosa che devi iniziare ad abituare anche tu. Controlli il tuo telefono e ti rendi conto che non riceverai messaggi di buongiorno dall'unica persona da cui vorresti tanto sentire.

Il tuo stomaco si annoderà quando ti renderai conto che la persona in cui hai investito tempo e amore non è più in giro. Hanno deciso che semplicemente non funzionava. Quindi, qualcuno ha lasciato andare o lo avete fatto entrambi. In ogni caso il tuo cuore è spezzato. Il tuo cuore è andato in frantumi. Vuoi solo che l'ansia se ne vada e che dorma e mangi normalmente. Ma non puoi. Non ancora.

I tuoi amici ti dicono che starai bene. Vedrai i tuoi amici. Ti diranno che andrà tutto bene. Praticamente tutti sono stati dove sei e sono sopravvissuti. In un modo che ti dà speranza per te stesso. Che starai bene. Ma in questo momento, le loro parole sono solo parole e i sentimenti che provi dentro di te sono troppo terribilmente dolorosi per permetterti di elaborare ciò che stanno dicendo. Quindi sì, starai bene ma non ti senti affatto come se adesso.

La tua famiglia ti dice che comunque non gli è mai piaciuto il tuo ex. Nemmeno un po. Sono stati bravi a fingere per l'intera longevità della tua relazione. Tuo fratello non ha mai voluto uscire con loro uno contro uno, ma l'ha fatto perché ti amano. I tuoi genitori ti ricorderanno che meriti qualcuno che non si immerga quando le cose si fanno difficili e che parla al carattere del tuo ex ... non al tuo.

Rileggerai i messaggi di testo che hai ricevuto prima del giorno in cui ti si spezzò il cuore. Sì, sapevi che qualcosa era successo tutto il giorno prima, ma non volevi crederci. Non vogliamo mai credere che qualcuno che amiamo stia per fare qualcosa che ci ferirà in modi che non avremmo mai pensato sarebbe mai accaduto. Quindi, cercherai messaggi segreti che forse potrebbero averti preparato per questo. Ma non ci saranno.

Proverai a capire i motivi per cui. Forse se fossi più magro. Forse se fossi stato più intelligente. Forse se fossi * inserisci qui l'aggettivo *. Cercherai le ragioni perché vogliamo sempre la logica anche se alcune cose sono emotive. Le emozioni non sono logiche. A volte non ci sono ragioni concrete per cui e questa è la cosa più difficile da accettare.

Ti renderai conto che meriti di meglio. Accadrà lentamente. Ti renderai conto che forse non sei stato completamente soddisfatto da quella relazione. Non vuoi essere in qualcosa che ha alti così alti e bassi così bassi. Non è così che dovrebbero essere le relazioni. Ti rendi conto ora che meriti una roccia, non una pietra che rotola.

Smetterai di incolparti perché sai di avergli dato tutto quello che avevi. È difficile non incolpare te stesso quando una relazione finisce perché è più facile rivolgerla verso l'interno. È più facile se riesci a cercare tutti i motivi per cui non sei stato abbastanza bravo. Ma a volte puoi dare tutto quello che hai e può finire comunque.

Li lascerai andare. Auguri loro ogni bene nella tua mente. Non pensi al motivo per cui le cose non hanno funzionato e inizi a capire cosa vuoi per il tuo futuro. Non ci pensi tanto. Tu guarisci.

Ti ritroverai.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Articoli utili sulle relazioni e sulla vita che ti cambieranno in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili sulle relazioni. Molte storie e idee interessanti