Sto imparando lentamente ad allontanarmi dalle persone che mi hanno ferito

  • Brian Ferguson
  • 0
  • 544
  • 176

Sto lentamente imparando che non ha senso trattenere qualcuno che continua a cercare di divincolarsi. Non ha senso fingere che qualcuno stia bene per me quando si è dimostrato più volte una fonte di stress e ansia. Non è salutare dare la terza possibilità solo così posso sentirmi una brava persona quando dovrei mettere piede. Quando dovrei fare ciò che è meglio per me, tanto per cambiare.

Sto lentamente imparando che non c'è niente di sbagliato nell'innalzare i miei standard, anche se questo significa rimuovere dalla mia vita persone che sono state lì dalla nascita. Anche se questo significa che ci saranno giorni in cui il senso di colpa mi colpirà come una palla da demolizione, quando le mie dita non vedranno l'ora di scrivere un testo di scuse che dovrò impedirmi di mandarmi. Anche se questo mi obbliga a ricominciare da zero: trova nuovi amici, crea una nuova definizione di famiglia.

Sto imparando lentamente che l'accettazione e il perdono sono due cose diverse. Non devo perdonare qualcuno che mi ha ferito. Non devo offrire loro un ramoscello d'ulivo per darmi serenità, per passare dalla dolorosa esperienza. Finché accetto ciò che è successo, finché comprendo che non c'è modo di cambiare il passato o le azioni di qualcuno diverso da me, allora posso smettere di sentirmi così amareggiato. Posso lasciare andare la rabbia che brucia un buco nel mio cuore. Posso andare avanti. Posso vivere senza di loro e della loro negatività.

Sto imparando lentamente a prendere in carico la mia cerchia sociale. Invece di esercitare la mia energia lamentandomi di come il tal dei tali mi tratta male, posso fare qualcosa al riguardo. Posso affrontarli. Posso resistere a loro. Posso salutarli. Posso provare attivamente a cambiare la mia situazione invece di desiderare passivamente che fosse diversa in qualche modo.

Sto lentamente imparando ciò che merito, non solo quando si tratta di relazioni sentimentali, ma quando si tratta delle mie amicizie, delle mie relazioni familiari, del mio ambiente di lavoro. Sto imparando lentamente che non devo sentirmi piccolo. Non devo sentirmi inferiore. Posso circondarmi di persone positive che mi solleveranno invece di buttarmi a terra. Posso scegliere e scegliere che tipo di persone vorrei mantenere nella mia periferia. Posso prendere decisioni apparentemente minori che cambieranno il corso della mia vita.

Sto lentamente imparando i pericoli del tempo che passa. Sto imparando lentamente che nessuna amicizia è garantita per durare per sempre. Alcune persone hanno lo scopo di ferirmi in modo che io possa imparare una lezione su come aumentare le mie aspettative. Alcune persone sono destinate a deludermi in modo che io possa imparare a fare affidamento su me stesso. Alcune persone dovrebbero andarsene troppo presto in modo che io possa imparare ad amare ciò che ho mentre è ancora lì. 




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Articoli utili sulle relazioni e sulla vita che ti cambieranno in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili sulle relazioni. Molte storie e idee interessanti