Sto cercando di capire come mi hai fatto sentire in questo modo

  • Matthew Thomas
  • 0
  • 3413
  • 689

Sto cercando di comprendere più di quanto penso che una mente umana possa comprendere. Perché sto leggendo quel libro, perché sto costruendo amicizie, perché sto cercando di risolvere una situazione inconoscibile (qualcuno sa davvero cosa stiamo cercando?), E perché sto scrivendo questo? Di tutte le domande estenuanti, la più estenuante è perché sono vivo? Chiamami nichilista, ma ho davvero un momento immensamente difficile respirare, ridere e piangere, avere il cuore strappato dal petto e poi cercare di nuovo e riprovare e mantenere di nuovo l'amore quando tutto ciò in cui credo nella mia mente delusa (credimi quando dire che vorrei non pensare nel modo in cui penso) è che non ha senso.

Odio il fatto di non riuscire a smettere di dipingermi le unghie rosso ciliegia, prugna e oliva poiché non mi serve a niente altro che un'illusione estetica che sono carina o curata o ho la mia merda insieme quando, francamente, queste sono tutto solo bugie su bugie. Odio non poter mai smettere di vivere nel passato e di ri-realizzare il fatto epifanico che il mio esclamativo, "Sceglierò sempre te!" non era abbastanza. Odio non voler lasciare andare i complimenti appiccicosi e dolci di un ex amante le cui parole erano davvero affidabili come la Jeep Cherokee del 2000 di mio padre che si è rotta nove volte.

Ex amante? Grattalo. Se un termine contenente le lettere l-o-v-e-r ha una data di scadenza, non voglio averci niente a che fare. Tesoro, dovresti chiamarmi il tuo ex stronzo e io lo stesso per te perché mi sto svegliando da un incubo, e non ti sento accanto a me perché te ne sei andata, te ne sei andata, te ne sei andata quando non avevo più niente da dare.

Ex stronzo, Spero che tu sappia che ora mi sento come una mela marcia. Come se avessi spento tutta la mia dolcezza all'aria e alla terra e le proprietà di decomposizione. Ed è ogni volta che mi sento come se fossi l'unica persona reale nell'universo che mi inginocchio e spero di penetrare nella terra un giorno ed emergere in futuro come un albero. Un albero alto e flessuoso con infiniti anelli di storie su di te e me per sempre trattenuto nel profondo del mio corpo. Forse allora le cose avranno un senso. Forse allora, sarà tutto, "Ahh, come ho potuto non averlo visto prima?"




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Articoli utili sulle relazioni e sulla vita che ti cambieranno in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili sulle relazioni. Molte storie e idee interessanti