Non mi sento male per essere single, perché mi sento a mio agio da solo

  • Matthew Thomas
  • 0
  • 3293
  • 118

Non mi sento male per essere single, perché mi sento a mio agio da solo. Mi piace la quiete. Accolgo con favore il silenzio. Mi piace avere il letto tutto per me e non mi sento strano cucinare solo per uno. Mi piacciono i giorni pigri. Mi piace la mia compagnia. Mi piace passare il tempo da solo. Non mi dà fastidio. Non mi fa sentire solo.

Non mi sento male per essere single, perché sono più felice da solo di quanto non sia mai stato in passato. Ora ho il tempo di concentrarmi sulle mie passioni. Ora, ho l'energia per inseguire ciò che voglio nel mondo del lavoro. Ora posso agire egoista facendo le scelte migliori me senza preoccuparsi di ferire qualcun altro nel processo.

Non mi sento male per essere single, perché amo me stesso. So di essere una fregatura. So che sarei un ottimo partner. So che chiunque sarebbe fortunato ad avermi nella propria vita. Non ho lasciato che il mio stato sentimentale mi inducesse a pensare che non sono attraente o non amabile. So che non è così. So di essere prezioso. So cosa merito.

Non mi sento male per essere single, perché sto prosperando in così tante aree della mia vita. Sto lavorando di più. Vedo di più i miei amici. Mi sto esercitando di più. Ma dormo anche di più. Mi sto rilassando di più. Ho trovato un modo per gestire il mio tempo per ottenere il massimo da ventiquattro ore. Mi considero un successo, perché finalmente ho trovato un equilibrio che mi porta pace.

Non mi sento male per essere single, perché so di non essere solo. Ho amici che si accoderanno quando voglio mangiare un brunch, vedere un film o fare un viaggio. Ho genitori che risponderanno al telefono a qualsiasi ora della notte. Ho animali domestici che dormiranno accanto a me nel letto. Sono circondato da persone che si prendono cura di me, quindi non dubito mai del mio valore.

Non mi sento male per essere single, perché non sono un pezzo di carne. Non sono un trofeo. Non sono proprietà di qualcuno. Sono la mia persona. Ho la mia vita e ci sto prendendo a calci in culo.

Non mi sento male per essere single, perché è meglio che dedicare tutti i miei sforzi a qualcuno tossico. Ho avuto relazioni che mi hanno prosciugato. Ho avuto relazioni che mi hanno costretto a sacrificare il mio vero io. Ho avuto relazioni che mi hanno trasformato in qualcuno che non sono. Se devo scegliere tra una relazione del genere e vivere la vita da single, allora sceglierò volentieri quest'ultima.

Se arriva qualcuno che è adatto a me, che mi fa sentire scintille quando ci baciamo ea mio agio quando ci coccoliamo, allora darò a quella persona una possibilità. Ma fino ad allora, non mi sento male per essere single. 




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Articoli utili sulle relazioni e sulla vita che ti cambieranno in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili sulle relazioni. Molte storie e idee interessanti