Le 5 cose non negoziabili che devi fare se vuoi che la tua relazione duri nel tempo

  • Roger Phillips
  • 0
  • 2869
  • 117

Per tutta la vita ho sentito che le relazioni richiedono lavoro. Mi suonava piuttosto schifoso. Essendo uno studente principalmente B per la maggior parte dei miei anni di scuola elementare, l'ultima cosa che volevo era assumere più lavoro, quindi perché dovrei voler avere una lunga relazione? I miei genitori non sembravano così felici e hanno finito per divorziare quando avevo 18 anni, quindi mi sono formata un'idea nella mia mente che il matrimonio era troppo difficile e di solito non funzionava ... almeno non se volevi essere felice. Volevo disperatamente credere nella favola, che tu incontri qualcuno perfetto e vivi felici e contenti.

Sotto la superficie, desideravo sapere cosa dovevi fare affinché una relazione durasse. Chiedevo a chiunque incontrassi che fosse sposato da più di 20 anni quale fosse il loro segreto. E ora, essendo sposato io stesso, mi rendo conto che sì, ci vuole lavoro. Ma non il tipo di lavoro che pensavo. Ci sono solo alcune cose fondamentali che devi fare affinché una relazione duri, quindi eccone 15 importanti:

1. Scegli di amarti quando alcuni giorni non ti piacciono nemmeno.

Ho avuto abbastanza relazioni ora per sapere che ci saranno volte in cui non ti piacerà davvero la persona con cui stai. Potresti persino guardarli con disgusto chiedendoti: "Come ero un tempo così innamorato di lui?"

Di tanto in tanto mi sentivo così per un mio ex fidanzato e rompevo con lui, solo per riaccendere le cose pochi mesi dopo, di nuovo follemente innamorato. Non è quello che sto sostenendo qui. Quello che mi ha aiutato a capire, però, è che ci saranno momenti in cui non ti piace il tuo partner, ma i sentimenti possono in seguito tornare di nuovo. Se vuoi che la tua relazione duri, devi essere disposto ad aspettare quei sentimenti e ricominciare da capo.

2. Non smettere di essere quello che sei.

La più grande paura per me di sposarmi era il pensiero di perdere la persona sicura e indipendente che ero. La versione di me che ha guidato la sua bicicletta per le strade di Boston, non una preoccupazione al mondo, con la musica che le risuonava nelle orecchie. Chi è entrato nella scuola di specializzazione di Harvard solo perché voleva. Chi si è pettinata e si è vestita perché le piaceva il modo in cui la faceva sentire. Che si è trasferita in una fattoria alle Hawaii perché aveva bisogno di un piccolo cambiamento.

Questa parte di me era molto reale e molto amata. Tuttavia, c'era l'altra parte di me che voleva una casa, una famiglia e un conforto. Avevo il terrore che quest'altra parte di me avrebbe dominato la prima parte, lasciandomi inaridito e arido e desideroso di un nutrimento elettrizzante.

Se vuoi che la tua relazione duri, non smettere mai di essere quello che sei veramente. È per questo che il tuo partner si è innamorato di te in primo luogo. Le cose potrebbero cambiare un po ', ma non permettere che cambino così tanto da diventare irriconoscibile per te stesso. Ho creato un corso di formazione gratuito per aiutarti a trovare una relazione appagante qui.

3. Comprendi il tuo progetto.

Crescendo, creiamo tutti un'idea di come dovrebbe essere l'amore. Se vieni da una famiglia perfetta che ha avuto un matrimonio perfetto, potresti credere che l'amore si dia la priorità a vicenda e rimanga insieme, non importa cosa. Se tuo padre era sempre impegnato e assente, potresti essere arrivato a credere che l'amore è solitario. Se avessi guardato troppi film Disney come me, potresti essere cresciuto credendo in un Principe Azzurro che ti avrebbe salvato. Oppure, se avessi una madre indipendente molto forte, potresti essere cresciuto credendo di doverti salvare, ogni singolo giorno.

Il punto è che tu hai il tuo progetto d'amore e anche il tuo partner ne ha uno. Probabilmente avranno un aspetto diverso, ed è qui che molti conflitti possono entrare in una relazione. Ho una cliente i cui genitori sono sposati da 40 anni e ne hanno fatto una priorità. Accusa spesso il suo ragazzo di non esserci abbastanza in cui la sua risposta è: "ma passo più tempo con te che con chiunque altro al mondo". L'ho aiutata a capire che aveva un certo progetto d'amore che il suo ragazzo non necessariamente comprendeva.

Non puoi costringere il tuo partner a cambiare il suo progetto, quindi abbandona il copione. Renditi conto che non esiste un "modo giusto" di essere in una relazione, quindi prova a metterti nei panni del tuo partner e vedere le cose dalla loro prospettiva.

4. Possiedi i tuoi 50.

Non sto parlando di "due metà fanno un intero" qui. Credo che tu sia una persona intera, che trovi un'altra persona intera e che entri in una relazione insieme. Tuttavia, una volta nella relazione devi possedere il 50% di quel nuovo insieme. Quando sorge un conflitto in una relazione a lungo termine, spesso vogliamo incolpare il nostro partner.

Se non l'avesse detto così, non mi sarei arrabbiato così tanto.

Se smettesse di giocare ai videogiochi e facesse delle pulizie di tanto in tanto, potrei rilassarmi.

Se mi chiamasse come ho chiesto, non dovrei diventare geloso e insicuro.

Questi sono solo alcuni esempi di cose che sento dai clienti. Non è per dire che questi non siano punti validi, ma renditi conto che sono solo una parte di una verità completa. Prima di incolpare di loro qualcosa, devi prima possedere i tuoi 50. Chiediti se c'era qualcosa che avresti potuto fare diversamente? Possiedi le tue emozioni o semplicemente le dai la colpa al tuo partner?

5. Perdona e dimentica.

Le relazioni a lungo termine richiedono molto perdono se vuoi che funzionino. Se metti un milione di regole sul tuo partner, molto probabilmente finirai per essere deluso a un certo punto in cui inevitabilmente (perché sono umane) le infrangono. Quindi, prima di tutto, allenta le tue regole.

Se ti senti veramente ferito da qualcosa, allora hai una scelta. Da una parte. puoi scegliere di andartene. Anche nel matrimonio è ancora una scelta. In effetti, penso che questo valorizzi un matrimonio, ricordare che hai sempre scelta. Non sei "bloccato" in un matrimonio contro il tuo libero arbitrio. Devi ancora sceglierti l'un l'altro, ogni singolo giorno.

D'altra parte, puoi scegliere di fare la cosa più difficile, che è restare, risolverlo e perdonare. Il perdono può richiedere tempo, e va bene. Ma una volta che sei arrivato al luogo del perdono, è fondamentale che anche tu dimentichi. Non parlarne ogni singola volta che sei in una lotta e sei arrabbiato ... questo non è dimenticare e non è vero perdono.


Non dimenticare mai che è solo quando ci rifiutiamo di accettare qualcosa di meno di una relazione pienamente impegnata che scopriamo che è esattamente ciò con cui alla fine finiamo., Se sia tu che il tuo partner siete disposti a mettervi al lavoro, e scegliersi l'un l'altro ancora e ancora.

Tu, mio ​​bellissimo amico, non meriti niente di meno di questo.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Articoli utili sulle relazioni e sulla vita che ti cambieranno in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili sulle relazioni. Molte storie e idee interessanti