Quando è giusto, non dovrai accontentarti

  • Roger Phillips
  • 0
  • 1778
  • 441

Ho avuto un'interessante conversazione telefonica l'altra sera con una delle mie amiche single sulle sfide di uscire con una donna single più anziana nella nostra cultura moderna. Mi ha ricordato fin troppo bene le esperienze, i pensieri e i sentimenti che avevo quando ero ancora nella scena degli appuntamenti. Ci sono state diverse volte prima di incontrare il mio fidanzato in cui mi chiedevo se avrei dovuto accontentarmi quando si trattava di uscire e alla fine trovare l'uomo con cui avrei passato la mia vita. Avevo avuto diversi rapporti di appuntamenti che non hanno mai funzionato per un motivo o per l'altro. Sulla carta, gli uomini con cui uscivo erano fantastici, ma non mi sono mai sentiti adatti. C'è sempre stata la sensazione che se fossimo andati avanti, uno o entrambi ci saremmo sistemati in una zona o nell'altra. Così alla fine ho sviluppato questa ipotesi che non potessi avere la mia torta e mangiarla anche io ... cioè che non sarei in grado di trovare un uomo che mi incuriosisse, mi ispirasse e mi attrasse allo stesso tempo, e per chi Ho fatto lo stesso. Davvero, era una paura. Posso riderci sopra ora, ma in quel momento sembrava molto reale. Dopo alcune conversazioni con altre donne single della mia età, inclusa quella che ho avuto al telefono con la mia amica l'altra sera, ho capito che non ero sola. Mi sono reso conto che questa è una paura comune tra le donne e gli uomini single più anziani.

Anche se non sono ancora sposato, presto sarò sposato con un uomo che ha spazzato via tutte le mie aspettative. L'esperienza di una relazione così sana, amorevole e gioiosa ha messo a tacere tutte quelle domande e paure e mi ha dato così tanta speranza di ricordare a tutti voi single là fuori di non accontentarmi mai delle vostre relazioni di appuntamenti e della persona che avete alla fine finirà con.

Ammettiamolo, gli umani sono esseri complessi e trovare una relazione che sia sana, matura, onorevole e radicata in ultima analisi nell'amore disinteressato e nell'amicizia profonda non è un compito da poco. Smettiamola di fingere che sia. Non sei solo se ti senti in questo modo. Ma allo stesso tempo, non credo che dobbiamo vivere le nostre vite scoraggiati e desiderosi. Né dobbiamo sprecare i nostri anni da soli in relazioni che ci fanno sentire spezzati, meno o indegni dell'amore, semplicemente per paura di essere soli.

La verità è che Dio ci ama e vuole il meglio per noi, anche se a volte potrebbe non sembrare così. Non sto dicendo che il rapporto giusto sarà perfetto e senza lotte. Quello che sto dicendo è che se sei abbastanza aperto e paziente da aspettare la persona giusta, non dovrai accontentarti delle grandi questioni.

Un'altra cosa importante da riconoscere è che spesso la relazione giusta può sembrare diversa da come ti aspettavi che fosse. Penso che come single, molti di noi abbiano questa immagine da favola del partner perfetto nella nostra mente, e ogni volta che arriva qualcuno che non si adatta perfettamente a quell'immagine perfetta, lo squalifichiamo immediatamente. Penso che sia positivo avere i nostri standard e i nostri desideri, ma penso anche che sia bene essere sempre pronti per essere sfidati. Ad esempio, quando io e il mio fidanzato ora ci siamo presentati tramite un amico comune, onestamente non è stato amore a prima vista per me. Ho pensato che fosse molto attraente e la nostra connessione sembrava naturale, ma era molto diverso da quasi tutti gli altri ragazzi con cui ero uscito. Ero anche appena uscito da una relazione, una settimana prima di conoscerlo. E per i primi tre mesi che stavamo uscendo, c'era anche qualcun altro che mi inseguiva, sentendosi come se volessi solo essere single. Ho sentito questo stesso scenario più e più volte. L'amore spesso ti trova quando meno te lo aspetti. E anche se mi ci è voluto un po 'per vedere cosa c'era di fronte a me, ora posso dire che è una delle cose migliori che mi siano mai successe.

Guardando indietro ora, sono così grato di non essermi mai stabilito o di non essermi mai sposato di corsa per paura di essere solo o per pressioni dalla società. Posso dire ora con assoluta certezza, a trentatré anni, che è valsa la pena aspettare. Ebrei 11: 1 dice "La fede è fiducia in ciò che speriamo e certezza in ciò che non vediamo". Ho imparato che la fede e la fiducia nel piano di Dio spesso sono la parte più difficile, ma ne vale sempre la pena.

Alcuni dei miei amici mi hanno chiesto cosa distingueva la mia relazione attuale da tutte le altre, e questo è quello che ho detto. È la prima relazione in cui non ci sono state bandiere rosse ed è stata / è caratterizzata da un senso generale di gioia e pace. Ovviamente non è perfetto.

Le relazioni non lo sono mai e non dovrebbero esserlo, perché siamo tutti esseri umani imperfetti. Ma credimi quando dico che la vera compatibilità dell'anima è una cosa. Trovare un uomo che ti insegue, ti ama e ti valorizza, è una cosa. Vivere la vita al fianco del tuo migliore amico è una cosa. Non è facile da trovare, ma esiste.

E voglio incoraggiare chiunque di voi donne e uomini single là fuori a leggere questo, con quello. La mia preghiera per ciascuno di voi è che avrete forza e speranza nello spazio di mezzo quasi, ma non ancora. Che avrai fiducia che Dio ha in mente il tuo meglio anche nei momenti in cui non sembra. E che sarai pronto a trovare l'amore nei posti più improbabili. Te lo prometto, se finisce per sembrare come hai sempre pensato che sarebbe o no, quando è giusto, non dovrai accontentarti.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Articoli utili sulle relazioni e sulla vita che ti cambieranno in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili sulle relazioni. Molte storie e idee interessanti