Quando ti ritrovi in ​​una relazione sana dopo una relazione tossica

  • William Boyd
  • 0
  • 3594
  • 928

Le relazioni tossiche arrivano con il danno emotivo di cui non ti rendi nemmeno conto mentre sei dentro. A volte una vittima di una relazione tossica continuerà il ciclo di struggersi dopo che altre persone tossiche come se conquistare il loro amore e affetto guarirà il danno emotivo che altri potrebbero aver causato nel loro passato.

Quindi, quando questa persona incontra una relazione sana, la sua reazione immediata è quella di respingere questa persona e non credere che ci siano persone con buone intenzioni là fuori. Hanno visto una serie di relazioni davvero brutte che li hanno feriti e per quanto vogliono che il ciclo di abusi finisca, purtroppo è ciò a cui sono abituati.

Inizi anticipando il peggio.

Ti aspetti che questa persona diventi proprio come i tuoi ex. Ti aspetti che questo atto all'inizio finisca. Ti aspetti che improvvisamente ci sia un cambiamento. Ciò che ti sconcerta è che questa persona ti mostra continuamente il meglio. Questa persona continua a trattarti bene. E in cambio ne dubiti. Metti in dubbio le loro motivazioni. Li provi più e più volte e continuano a passare. La tua guardia è così alta e hai così tanti problemi di fiducia anche con te stesso perché sei stato tu a scegliere quelle persone. Non ti fidi di te stesso e così ti aggiri in punta di piedi chiedendoti quando potrebbe cadere l'altra scarpa.

I tuoi dubbi si incontrano con fiducia.

Non hai mai conosciuto qualcuno che fosse sicuro di te. Con relazioni tossiche ti facevano struggere per loro. Ci sto provando troppo. Trattandoti male e facendoti costantemente interrogare quando non stavi facendo qualcosa per placarli.

Ma con questa persona si rendono conto di quanto sei fragile. Non ti considerano debole ma piuttosto qualcuno che ha bisogno di essere trattato con delicatezza perché gli altri non hanno fatto ciò che dovevano, che era ciò che ti meritavi.

Non ti stanno buttando giù per ricostruirti, ti stanno solo ricostruendo da dove sei e cercando di renderti migliore.

La tua ansia non li infastidisce.

Quando sei in una relazione tossica, diventi così attento alle cose che fai e dici. Perché in qualsiasi momento la persona tossica sceglierà e sceglierà tutto ciò che può per arrabbiarsi con te.

In tal modo ti ha reso davvero paranoico. Ti ha fatto indovinare una seconda volta. Le relazioni tossiche ti danno ansia perché non sai mai quale versione del tuo partner si presenterà quel giorno.

Ma questa nuova relazione capisce perché ti preoccupi. E invece di questi giochi mentali, le persone hanno giocato con te in passato, questa persona è semplice e onesta. Questa persona ti dice le cose esattamente come stanno, non ci sono giochi e scherzare con la tua testa ti fa sentire al sicuro. Vogliono capire cosa hai in mente o cosa ti preoccupa e cosa possono fare per risolverlo. Alla fine della giornata, ti vogliono solo felice e non molte persone ti hanno messo al primo posto in passato.

Li respingi e non se ne vanno.

Quando esci da relazioni tossiche, tutto è come un test che superi o fallisci. O l'area grigia di confusione in mezzo alla quale hai passato molto tempo a chiederti come si sentiva qualcuno o se la tua presenza nella loro vita fosse per aumentare il loro ego. Le relazioni tossiche hanno un modo per cercare sempre di metterti alla prova, solo che non importa quello che fai di giusto o sbagliato, fallirai. Quindi ti sforzi di placarli solo che non funziona. Questo ti insegna a mettere alla prova tutti gli altri nella tua vita. Hai paura di avvicinarti a qualcuno. Hai paura di far entrare qualcuno. La tua risposta si riduce a una delle due cose: combattere o fuggire. E dal momento che questa relazione non è quella in cui stai combattendo, decolli per paura.

Sei abituato a respingere le persone e tutti gli altri ti hanno lasciato andare. Ma questa nuova relazione non lo rende così facile. Ti sfidano essendo questa persona di cui hai bisogno e che desideri segretamente, ma che hai sempre avuto troppa paura di trovare.

Hai quasi paura che qualcosa vada bene.

A volte le persone si aggrappano a relazioni malsane non perché mancano di fiducia o hanno cattivo gusto. Quando incontri la persona giusta all'improvviso hai qualcosa da perdere. Quando ti struggi per le persone che sono tossiche ed emotivamente non disponibili, non puoi perdere qualcuno che non era tuo, tanto per cominciare. Quindi è più facile in un certo senso entrare in queste relazioni che scommettere su qualcosa che potrebbe essere reale.

Perché quando si fa bene all'amore è tutto ciò che è scoppiato e penso che le persone che scelgono partner tossici lo sappiano a un livello più profondo di chiunque altro.

Inizi a fidarti di loro oltre che di te stesso.

All'improvviso questa cosa è il vero affare ed è terrificante. La metà di voi si aspetta ancora che qualcosa vada storto mentre l'altra metà ha i muri che crollano completamente. E per quanto resisti, ti stanno arrivando.

Allora hai paura di perdere questa persona.

All'improvviso passi dalla paura di avere qualcuno alla paura di perderlo. Quindi compensi eccessivamente. Ci provi troppo. Ti scusi troppo spesso. Gli effetti collaterali delle relazioni tossiche sono proprio questo. Inizi ad aggrapparti a questa relazione. Ma a differenza delle altre relazioni che hai avuto, questa persona è interessata a te quanto lo sei tu. Quindi non ti senti come se ti stessi perdendo in questa relazione. Quando qualcuno diventa ciò che desideri e di cui hai bisogno ed è reciproco, semplicemente ti bilanci e ti rendi migliore a vicenda.

Proprio come hai paura di perderli, hanno paura di perderti e non hai mai conosciuto una relazione in cui qualcuno ti ha incontrato a metà.

Non hai più paura di quelle tre parole.

In passato hai dato il tuo cuore a persone che non lo meritavano, lo apprezzavano e non potevano essere ciò di cui avevi bisogno. Convinto di poter cambiare il modo in cui qualcuno si sentiva o il risultato che sapevate entrambi era invidiabile di un finale. Dicevi ti amo a queste persone, pensando che l'amore avrebbe fatto restare qualcuno. Pensare che l'amore stesse provando troppo per qualcuno. Dare amore agli altri come se non fosse qualcosa da apprezzare. E amare tutti come avresti dovuto amare te stesso.

Hai detto queste tre parole più e più volte per non sentirle mai e hai cominciato a temerlo. Rifiutare l'amore in quel modo era il problema piuttosto che le persone che sceglievi di dargli.

Ma questa persona lo dice prima e lo dice con sicurezza. E quello che provi per questa persona è il vero affare e improvvisamente paragoni questa persona a tutti in passato e loro li spazzano via.

Quando incontri la persona giusta non è più una competizione perché questa persona è venuta fuori dal nulla e ti ha fatto capire che questo è ciò che meriti davvero e che tutti gli altri sono irrilevanti.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Articoli utili sulle relazioni e sulla vita che ti cambieranno in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili sulle relazioni. Molte storie e idee interessanti